UICOA

UICOA

La U.I.C.O.A.

 Unione Internazionale

Chiese Ortodosse Autocefale

La UICOA

Promossa dalla Chiesa Ortodossa Italiana è stata costituita l’UICOA – Unione Internazionale delle Chiese Ortodosse Autocefale, una comunione di varie Chiese nazionali autocefale e autonome, che insieme professano la fede ortodossa e si riconoscono nei Concili della Chiesa indivisa del primo millennio.

Detta Comunione ha lo scopo di coordinare le Chiese aderenti (sono state invitate quali membri fondatori le 12 chiese in Comunione con la Chiesa Ortodossa Italiana), costituire un Sinodo Internazionale e dei Sinodi Continentali (Europeo, Africano, Nord e Sud Americano …) dei vescovi aderenti e deliberare su materie inerenti l’apostolato missionario; di incoraggiare il dialogo ecumenico con altre Chiese cristiane ortodosse, vetero-cattoliche e cattoliche nazionali indipendenti; di promuovere il coordinamento e la rappresentanza congiunta di Chiese, Missioni e Congregazioni religiose federate e non, a tutela di comuni interessi; di promuovere l’attività di istruzione ed educazione cristiana tra le strutture accademiche delle varie Chiese e anche in cooperazione con analoghi organismi nazionali ed internazionali; di svolgere attività di solidarietà, di beneficenza, di assistenza sociale e socio sanitaria e di tutela dei diritti civili a favore di persone svantaggiate, con particolare riferimento ai rifugiati; di condividere la glorificazione dei Santi e deliberare su materie d’interesse comune (es. clero uxorato, diaconesse, strutture missionarie pan ortodosse, ritualistica, canoni biblici ecc.)

Le chiese associate conservano la propria autonomia, gestionale e patrimoniale e  si impegnano ad operare per il bene comune e ad osservare le delibere del Sinodo Ecumenico e dei Sinodi Continentali. L’UICOA, ove ne sia richiesta, assiste le chiese associate nell’espletamento della loro missione. Essa è impegnata a promuovere il sorgere e il costituirsi di eparcati missionari al fine di promuovere la costituzione di nuove chiese nazionali autocefale. Al momento, in un solo giorno hanno già aderito all’UICOA varie chiese e vescovi dall’Europa, Sud America ed Africa.

Sua Beatitudine Filippo Ortenzi, Metropolita d’Italia, Arcivescovo di Roma, vescovo del Mercurion

Sua Beatitudine Theofilo Bizantino, Arcivescovo di Rio de Janeiro (Brasile)

Sua Beatitudine Simon-Pierre Pembet-Sytha, Arcivescovo di Dolisie (Repubblica del Congo)

Mons. Max Giusio, vescovo di Torino, Priore Generale Ordine di Sant’Antonio – Monaci Antoniani (Italia)

Mons. Richard Marty de Malans, vescovo di Nizza – Monaco – Ventimiglia (Francia)

Dom Bernardo da Ressurreição, Primate della Chiesa Ortodossa Celtica (Brasile)

Vladyka Jordao Maia, Arcivescovo di Ceara (Brasile)

Mons. Antonio Berardo, vescovo di Ravenna (Italia)

Vladyka Iacovos, Arcivescovo di San Paolo (Brasile)

Mons. Giacomo Doglione, vescovo di Saluzzo – Seborga, Gran Maestro Ordine Monastico Templare della Pietà del Pellicano (Italia)

Vladyka Xavier Montans, Arcivescovo di Bogotà (Columbia)

Dom Maurício Isaías de São Bento = Vescovo del Costa Rica 

 

Dom Miguel da Virgem Maria = Vescovo di Região (Brasile)

Dom Matias do Espírito Santo= Vescovo Ausiliare di Região (Brasile)

Dom Rafael de Emaús = Vescovo da Região Sul (Brasile)

 

Dom José do Espírito Santo, Vescovo Ausiliare del  Nordeste (Brasile)
Rev. mons. Roberto Dos Santos, Vicariato Ortodosso Missionario COI di Brasilia (Brasile)

 

Mons. Alessandro Frezza, corepiscopo e protosincello Arcidiocesi di Roma (Italia)

Mons. Roberto Pinna, corepiscopo di Cagliari e decano della Sardegna (Italia)

                 

Chiesa Ortodossa Italiana

Via Appia Nuova n. 612  – 00179 ROMA

telefono: +39 0621119875 – email: chiesaortodossaitaliana@gmail.com  C.F. 930053400045

Facebook   Radio Ortodossa      Twitter  UniSAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.