Roma – ordinazioni sacerdotali  

Roma – ordinazioni sacerdotali  

Roma – ordinazioni sacerdotali  

Due missionari al servizio dei poveri

 

Domenica 5 dicembre, durante la Divina Liturgia in rito gallicano italico, officiata da mons. Alessandro Frezza, concelebrante padre Barnaba da Frosinone, Sua Eccellenza Reverendissima Filippo di Roma, arcivescovo metropolita della Chiesa Ortodossa Italiana, nella Cattedrale di via Bovino n. 43 Roma (località Grotta Celoni – VI Municipio) ha provveduto alla chirotonia sacerdotale dello ieromonaco padre Elia di Reggio Calabria (al secolo Vittorio Favazzo) e di padre Sebastiano dell’Esarcato Ortodosso di lingua rumena di Roma (al secolo Sabin Octavian Nicolcea).

Padre Elia era stato, il giorno prima, tonsurato monaco e ordinato ierodiacono da mons. Filippo in una cerimonia religiosa alla quale aveva partecipato padre Stefano di Saluzzo, parroco di “Santa Caterina” e Gran Priore della Confraternita di San Gabriele Arcangelo.

Di Padre Elia, che a marzo scorso fu accolto come novizio nella nostra chiesa, nominato “diacono eletto” e al quale fu affidata la Missione “Sant’Elia lo Speleota”, santo al quale è particolarmente legato tanto da scegliere Elia come nome religioso abbiamo già parlato su questo blog in un articolo pubblicato il mese di marzo scorso (https://www.chiesa-ortodossa.com/blog/missione-santelia-lo-speleota/) che vi invitiamo a rileggere, dove raccontiamo la storia di questo “missionario al servizio dei poveri.

Padre Elia, diplomato all’Ipsia, ha anche superato un corso triennale di Regista Televisivo, ha effettuato un corso di Operatore Pastorale presso l’Istituto Operatori Pastorali della Diocesi Cattolica di Reggio Calabria e ha conseguito il Diploma di Liturgia Pastorale presso l’Accademia Ortodossa San Nicodemo L’Aghiorita della nostra Chiesa. Uomo di grande fraternità ecumenica collabora con la Caritas diocesana nei servizi di mensa e ascolto e presta servizio di giardiniere volontario presso la Parrocchia greco-Ortodossa reggina.

All’ordinazione di padre Elia, che nel passato ha anche svolto piccole parti nel cinema ed effettuato anche alcuni documentari come regista, ha partecipato anche il noto attore Vincenzo Bonanno, al quale è legato da antica amicizia. Padre Sebastiano invece viene dalla Romania, dove è stato ordinato sacerdote nella Chiesa Ortodossa del Vecchio Calendario, in Italia dopo una breve collaborazione con la Metropolia di Milano e della Longobardia è venuto a Roma, dove ha preso servizio quale cantore nella Parrocchia dei Santi Imperatori “Costantino ed Elena” di Roma Anagnina, egregiamente diretta da padre Giovanni Pricop.

Anche lui ha conseguito il Diploma di Liturgia Pastorale presso la nostra Accademia. Anche padre Sebastiano è un missionario tra gli ultimi, operando tra i poveri, i senzatetto ed anche tra i rom rumeni di Roma. Questi due nostri fratelli, che si aggiungono ai due ieromonaci siciliani ordinati la settimana precedente, sono la prova lampante che i semi gettati dalla nostra Chiesa stanno dando i loro frutti e che lo Spirito Santo ci guida e ci protegge. Padre Elia è stato incardinato nella Diocesi del Mercurion e padre Sebastiano in quella di Roma.

Chiesa Ortodossa Italiana

Via Appia Nuova n. 612  – 00179 ROMA

telefono: +39 0621119875 – email: chiesaortodossaitaliana@gmail.com  C.F. 930053400045

Facebook           Radio Ortodossa           TwitterUniSAG

One comment

  1. …fa piacere sapere, e costatare, che non tutto è perduto, ancora, e ci sono faville che brillano, portate dalla brezza notturna a roteare lontano dai fuochi da cui hanno avuto origine…e lasciano scie luminose, nel buio, quasi a segnarne il tempo, attendendo l’Aurora ed il sorgere del Sole, che rischiari un nuovo giorno, che sia vissuto come un giorno nuovo, di testimonianza, ma contestualmente di vigilia, di lotta e di vittoria, dei Valori dello Spirito e della Tradizione…
    …ho scritto uno sproloquio, ma l’ho fatto con cuore leggero… …in Alto i Cuori…

    Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.